dal blog PASTICCI IN FAMIGLIA

Ecco la prima ricetta della mia cenetta finger food dedicata, venerdì scorso, agli ospiti mantovani. Altro che sorpresa! Una croccante panatura nasconde un interno tutto da scoprire in queste deliziose uova farcite. Sono un piatto tipico campano (ma pare che l’origine sia francese), dunque un piatto franco-napoletano, franco per l’elegante vestizione esterna e interna, napoletano forse per la sua sostanza. Un finger food perfetto per un aperitivo o per un bouffet, ma anche un antipasto ricco e’sfizioso’ se accompagnate ad una insalatina o a questi deliziosi funghetti grigliati

Ingredienti per 4 persone:
6 uova
200 ml di besciamella molto densa
4 cucchiai di funghi trifola e menta bio Valentina
1 cucchiaio di aceto bianco
Per la besciamella
20 g di burro
25 g di farina
200 ml di latte
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di sale
Per l’impanatura
farina 00 q.b
pane grattugiato q.b.
1 uovo
olio di semi per friggere q.b.

Procedimento:
Mettere le sei uova a sodare in un pentolino in acqua acidulata (con un cucchiaio di aceto bianco). Una volta sodate le uova, sgusciarle e lasciarle raffreddare. Preparare la salsa besciamella molto densa: sciogliete il burro in un pentolino ed aggiungere la farina. Mescolate (otterrete il così detto roux, che serve ad addensare le salse). Aggiungere il latte e mescolare con una frusta, cuocendo finché la besciamella non si sarà addensata – Tagliare le uova sode a metà nel senso della lunghezza. Rimuovere i tuorli, facendo attenzione a non rompere il bianco dell’uovo, metterli in una ciotola ed unirli alla besciamella. Aggiungere una grattatina di noce moscata, un pizzico di sale, il trifolato di funghi e mescolare il tutto con una forchetta.
Riempire ogni metà dell’albume rimasto con un abbondante cucchiaio di farcia facendo in modo di ‘ricomporre’ l’uovo. Fare riposare in frigorifero le uova riempite per almeno mezzora. Preparare il necessario per la panatura: in una ciotolina piatto mettere la farina, in un’ altra un uovo sbattuto con un pizzico di sale e nella terza il pan grattato. Passare ogni uovo prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pan grattato. Friggere in abbondante olio caldo fino a doratura e servire calde con contorno di funghi grigliati Bio Valentina.

Consigliate per te

Cosa si accosta

Top